Press

A proposito di pesce: 8 falsi miti che sfatiamo a Slow Fish con l’aiuto di ricercatori e dietisti

La primavera è arrivata e puntuali come ogni anno arrivano le prime gite al mare, la voglia di consumare cibi freschi e leggeri, e i primi languorini al solo pensiero di mangiare un piatto a base di pesce. Il rischio è che tutto questo entusiasmo sia supportato da informazioni non troppo corrette, a volte fuorvianti, o addirittura pericolose soprattutto quando in gioco c’è la sicurezza alimentare. A Slow Fish 2017, grazie alla consulenza di ricercatori e dietisti facciamo un po’ di chiarezza e sfatiamo falsi miti e bugie sul pesce a tavola, per il bene del nostro piacere gastronomico, della nostra salute e – perché no? – anche del portafogli! 1 – Il sushi più buono con il pesce più fresco Quante volte lo abbiamo letto nelle ammiccanti pubblicità dei ristoranti? Con il crudo però non si scherza e quindi godiamoci sushi, sashimi, tartare, carpaccio e marinato, ma teniamo a […]

Cucina dell’Alleanza e Appuntamenti a Tavola – Dove mari e acque dolci sono a servizio del Gusto

Per completare la visita a Slow Fish 2017 con un’esperienza gastronomica davvero indimenticabile ci si può sbizzarrire tra gli esclusivi incontri con i cuochi custodi della biodiversità nella Cucina dell’Alleanza e quelli che si misurano con un menù completo negli Appuntamenti a Tavola. Questi eventi sono su prenotazione e i posti sono limitati. Ecco qualche spunto per non farseli scappare, e farsi venire l’acquolina in bocca… Se la tua passione è la gastronomia e sei in cerca di nuove ricette di pesce, il posto giusto per te sono i 15 appuntamenti della Cucina dell’Alleanza di Slow Fish, realizzata grazie alla collaborazione di Miele e Arc Linea, realtà che condividono con l’associazione Slow Food il rispetto per l’ambiente e per le materie prime, per chi il cibo lo produce e trasforma. Una sala con 40 posti per osservare da vicino i protagonisti dell’Alleanza Slow Food dei cuochi mentre preparano i loro […]

Petrini: «Educazione e apertura al mondo per un’alleanza con le nuove generazioni»

Presentata l’ottava edizione di Slow Fish, a Genova dal 18 al 21 maggio 2017 La rete siamo noi è il tema dell’ottava edizione di Slow Fish, ospitata al Porto Antico di Genova dal 18 al 21 maggio 2017. L’evento internazionale, dedicato al pesce e alle risorse del mare e organizzato dall’associazione Slow Food Italia e dalla Regione Liguria, ha consolidato a partire dal 2004 un insieme di conoscenze, scambi e relazioni tra centinaia di “nodi” per i quali Genova è ormai un punto di riferimento imprescindibile. Tocca al presidente internazionale di Slow Food, Carlo Petrini, ricordare il senso dell’alleanza tra pescatori, artigiani, cuochi e protagonisti della filiera ittica, in nome di un approccio buono, pulito e giusto alla produzione e al consumo: «Quando si realizzò il primo Slow Fish, la rete di Slow Food era presente in una quarantina di Paesi. Oggi, anche grazie a questo appuntamento, la rete tocca […]

La rete siamo noi

A Slow Fish 2017 si incontrano eroi del mare da tutto il mondo. Hanno subito per anni le conseguenze sull’ecosistema marino, l’economia e il regime alimentare quotidiano provocate dalla sua ingordigia, fin quando non hanno reagito con successo. Stiamo parlando delle comunità della piccola pesca dei Caraibi e del pesce leone, un bellissimo esemplare di circa 30 centimetri ma dotato di aculei velenosissimi. È una specie aliena proveniente dagli Oceani Pacifico e Indiano che, a causa della sua voracità, ha provocato seri danni all’equilibrio marino dei Caraibi, portando le popolazioni di interesse commerciale, come l’aragosta, al limite dell’estinzione. Fino a quando lo scorso anno la Asociación de Pescadores Artesanales del Caribe Sur (Asopacs) ha stilato e presentato al Ministero dell’Ambiente della Costa Rica un protocollo per la sua cattura e commercializzazione. L’iniziativa si è presto diffusa in altri Paesi, tant’è che ormai il pez león è un piatto di punta […]