18 maggio

Il Cilento tra mare e terra

Porto Antico-Casa Slow Food

Da 10 anni alla guida di Paisà, l’osteria di famiglia nel cuore del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, i due fratelli Pasquale e Luca Tarallo portano a Genova una zuppetta mediterranea che abbina con sapienza i prodotti della loro terra. Tre i Presìdi Slow Food protagonisti: dal mare, le alici di menaica pescate da un piccolo gruppo di pescatori con la rete tradizionale (la menaica o menaide), carnose e dal profumo intenso e delicato, e il sale marino di Trapani, nel quale ritroviamo l’acqua, il sole e il vento della Sicilia; dalla terra, i ceci di Cicerale.

Ad accompagnare il piatto un vino Triple A distribuito in Italia dalla Velier di Genova.

La vendita online è terminata. Nei giorni di Slow Fish, vendita alla Reception eventi, in Casa Slow Food.

18 maggio

15:00 - 16:30

Stand:
Cucina dell'Alleanza
Posti totali:
37
Posti disponibili:
20
Prezzo:
18 €
Prezzo soci:
15 €