19 maggio

Ittiturismo: Raieu II – Peschereccio, tramaglio e sciabica nel golfo del Tigullio

Porto Antico-Mercato

Giulio Bo detto “Raieu”, è stato uno dei pescatori più stimati di Cavi Borgo, graziosa località adiacente a Lavagna (Ge). Grande conoscitore della pesca del tramaglio e della sciabica, insieme a sua moglie Maria, cuoca sopraffina, nel 1962 aprì nel magazzino adibito allo stoccaggio delle reti una piccola trattoria dove cucinare il pescato del giorno. Ancora oggi lo stesso spirito sopravvive per opera delle figlie Carla e Anna, e dei nipoti Emanuele, sommelier in sala, e Lorenzo, al comando del motopesca “Raieu II”. Qui non si scende a compromessi: il pesce non si acquista, si pesca, e la freschezza e la bontà dei piatti sono il giusto riconoscimento al lavoro quotidiano di un’intera famiglia. Nella lezione-assaggio, una vera perla del Tigullio e uno dei piatti simbolo della famiglia: la gaggetta (cavolo cappuccio autoctono del Tigullio) ripiena di pesce bianco, ovviamente pescato da Lorenzo.

L’ascolto della lezione è fruibile da tutti gratuitamente. Gli assaggi si acquistano alle casse predisposte all’interno del Mercato, fino a esaurimento porzioni.

19 maggio

18:00 - 19:00

Stand:
Cucina del mercato