20 maggio

La panzanella è una questione seria

Porto Antico-Casa Slow Food

Ricetta povera, contadina, nata per riciclare il pane raffermo, la panzanella è uno dei tanti esempi di piatti di recupero della tradizione gastronomica regionale. Nulla vieta però di arricchirla con ingredienti aggiuntivi, trasformandola ad esempio nella panzanella di mare proposta da Gabriele Nanni del Ristorante Sirocco a Bellaria Igea Marina (Rn). Per lui la panzanella è una questione seria, quasi un matrimonio, dove il pane a lievito madre con farine antiche biologiche macinate a pietra e prodotte da due piccoli mugnai della zona sposa il mosciolo selvatico di Portonovo (Presidio Slow Food), un mitilo che si riproduce naturalmente e vive attaccato agli scogli sommersi della costa del Conero.

Presìdi Slow Food anche nel bicchiere, grazie alla birra del Birrificio Antoniano che accompagna il piatto.

La vendita online è terminata. Nei giorni di Slow Fish, vendita alla Reception eventi, in Casa Slow Food.

20 maggio

12:00 - 13:30

Stand:
Cucina dell'Alleanza
Posti totali:
37
Posti disponibili:
0
Prezzo:
18 €
Prezzo soci:
15 €