News

Il ritorno del salmone sockeye – La rete siamo noi

La storia della Okanagan Nation Alliance è la storia di un salmone, di speranza, di un destino comune. Gli Okanagan sono una delle Prime nazioni, che popolano entrambi i versanti dell’attuale confine tra Stati Uniti e Canada. Designano se stessi come popolo Syilx.

Da Haiti e dalle Filippine: le ricette migranti nel mercato di Slow Fish

Therese arriva da Haiti. Cris dalle Filippine. Entrambi sono approdati a Genova, dove hanno portato i sapori e le ricette delle loro terre d'origine. E dove li stanno facendo conoscere ai loro nuovi compagni di viaggio. Nella Cucina del Mercato di Slow Fish, due Fish-à-porter che ci portano agli estremi del mondo.

Anteprima Slow Fish 2017 a Genova: il pesce e le birre QBA

Come sapete, torna a Genova Slow Fish, l’evento internazionale dedicato al pesce e alle risorse del mare che coniuga la convivialità alla conoscenza scientifica e alle buone pratiche, l’educazione al gusto all’impegno per la tutela degli ecosistemi acquatici. Ma non sarà necessario aspettare le date ufficiali – dal 18 al 21 maggio al Porto Antico di Genova – per cominciare a condividere sapori e temi della manifestazione, basterà partecipare alla serie di eventi Aspettando Slow Fish organizzati da QBA, Quality Beer Academy by Radeberger Gruppe Italia, in collaborazione con Lurisia e Pastificio Di Martino, tutti Official Partner dell’evento genovese. Il primo appuntamento è domani, giovedì 30 marzo con una cena a base di pesce e birra presso La Pinta, cucina & Accademia della birra, in Corso Aurelio Saffi 1 (010532916). Quale miglior modo per esaltare il sapore delicato del pescato ligure più fresco se non abbinarci una delle selezioni di […]

Petrini: «Educazione e apertura al mondo per un’alleanza con le nuove generazioni»

Presentata l’ottava edizione di Slow Fish, a Genova dal 18 al 21 maggio 2017 La rete siamo noi è il tema dell’ottava edizione di Slow Fish, ospitata al Porto Antico di Genova dal 18 al 21 maggio 2017. L’evento internazionale, dedicato al pesce e alle risorse del mare e organizzato dall’associazione Slow Food Italia e dalla Regione Liguria, ha consolidato a partire dal 2004 un insieme di conoscenze, scambi e relazioni tra centinaia di “nodi” per i quali Genova è ormai un punto di riferimento imprescindibile. Tocca al presidente internazionale di Slow Food, Carlo Petrini, ricordare il senso dell’alleanza tra pescatori, artigiani, cuochi e protagonisti della filiera ittica, in nome di un approccio buono, pulito e giusto alla produzione e al consumo: «Quando si realizzò il primo Slow Fish, la rete di Slow Food era presente in una quarantina di Paesi. Oggi, anche grazie a questo appuntamento, la rete tocca […]

La rete siamo noi

A Slow Fish 2017 si incontrano eroi del mare da tutto il mondo. Hanno subito per anni le conseguenze sull’ecosistema marino, l’economia e il regime alimentare quotidiano provocate dalla sua ingordigia, fin quando non hanno reagito con successo. Stiamo parlando delle comunità della piccola pesca dei Caraibi e del pesce leone, un bellissimo esemplare di circa 30 centimetri ma dotato di aculei velenosissimi. È una specie aliena proveniente dagli Oceani Pacifico e Indiano che, a causa della sua voracità, ha provocato seri danni all’equilibrio marino dei Caraibi, portando le popolazioni di interesse commerciale, come l’aragosta, al limite dell’estinzione. Fino a quando lo scorso anno la Asociación de Pescadores Artesanales del Caribe Sur (Asopacs) ha stilato e presentato al Ministero dell’Ambiente della Costa Rica un protocollo per la sua cattura e commercializzazione. L’iniziativa si è presto diffusa in altri Paesi, tant’è che ormai il pez león è un piatto di punta […]

Dove mari e acque dolci sono a disposizione del gusto

Per completare la visita a Slow Fish 2017 con un’esperienza gastronomica davvero indimenticabile ci si può sbizzarrire tra gli esclusivi incontri con i cuochi custodi della biodiversità nella Cucina dell’Alleanza…