Enoteca e il cocktail bar

Cuore pulsante della manifestazione, la Piazza delle Feste di Slow Fish 2019 è davvero spumeggiante.

Tra proposte gastronomiche, vini e cocktail, puoi trovare l’abbinamento che fa per te.

L’ENOTECA: 400 ETICHETTE IN DEGUSTAZIONE

E per accompagnare il tutto, che c’è di meglio di un calice da scegliere all’Enoteca?  A disposizione circa 400 etichette delle cantine italiane selezionate dalla Banca del Vino tra quelle aderenti al Progetto Vino di Slow Food e le Chiocciole della guida Slow Wine. Dal Nord al Sud Italia, per orientarsi tra le proposte più allettanti basta consultare la Carta dei Vini, mentre per un’esperienza unica lasciatevi guidare dai consigli dei sommelier Fisar.

Tra le proposte, non può mancare una bella selezione di etichette liguri, tra Vermentini, Pigati, Sciacchetrà, Lumassine, e anche alcune referenze di bollicine, rosati e rossi.

Per scoprire in dettaglio le etichette presenti, vi anticipiamo la nostra ricca WINE LIST, e vi invitiamo a scaricare WineAppening, la App ufficiale di Banca del Vino, dove troverete tutti i vini presenti a Genova, con relativa scheda descrittiva.

IL COCKTAIL BAR

Sempre in Piazza delle Feste il Cocktail Bar è a cura dei Maestri del Cocktail che in occasione di Slow Fish portano cinque proposte ispirate alle Repubbliche Marinare: Venezia, Pisa, Napoli, Gaeta e, ovviamente Genova.

Se volete cimentarvi, ecco per voi il Genova, il Moscow Mule di Slow Fish.

30 ml Imperial Gold Vodka
20 ml St. Germain
succo di mezzo lime
Ginger Beer Gosling
foglia di basilico

Versate tutti gli ingredienti in un bicchiere lungo e stretto pieno di ghiaccio. Mescolare delicatamente. Colmate con la ginger beer e mescolate nuovamente dal basso verso l’alto. Guarnite con una foglia di basilico.

Ti aspettiamo nella Piazza delle Feste di Slow Fish 2019 dal giovedì al sabato dalle 12 alle 24 e domenica dalle 12 alle 20.30.

L’ingresso è libero, mentre le consumazioni sono a pagamento acquistando i gettoni alle casse.