09 Maggio

Buridda di seppie e gaggetta ripiena: Tigullio a tavola

Porto Antico-Casa Slow Food

Giulio Dasso, detto “Raieu”, è stato uno dei pescatori più stimati di Cavi Borgo, graziosa località adiacente a Lavagna (Genova).

Grande conoscitore della pesca del tramaglio e della sciabica, insieme a sua moglie Maria, cuoca sopraffina, nel 1962 aprì nel magazzino adibito allo stoccaggio delle reti una piccola trattoria dove cucinare il pescato del giorno. Ancora oggi lo stesso spirito sopravvive per opera delle figlie Carla e Anna, e dei nipoti Emanuele, sommelier in sala, e Lorenzo, al comando del motopesca Raieu II. Nella lezione-assaggio, due piatti simbolo della famiglia: la gaggetta (cavolo cappuccio autoctono del Tigullio e prodotto dell’Arca del Gusto) ripiena di pesce bianco e la buridda di seppie, la zuppa ligure che, in Provenza, prende il mome di bouridde. Un pranzo che è anche l’occasione per approfondire le tecniche di pesca, e la conoscenza di una delle insenature più preziose della Liguria. In abbinamento, due cocktail a base di Taggiasco ExtravirGin, il gin 100% italiano di Olio Roi.

Evento acquistabile online fino alle 12 dell’8 maggio. Nei giorni dell’evento, verifica la disponibilità dei posti presso la nostra Reception Eventi, in Casa Slow Food.

09 Maggio

13:00 - 14:30

Stand:
Cucina dell'Alleanza I Alliance Kitchen
Posti totali:
39
Posti disponibili:
0
Prezzo:
23 €
Prezzo soci:
18 €