10 Maggio

Un’onda di plastica: usiamone meno, usiamola meglio

Porto Antico-Slow Fish Arena

Fino a oggi, abbiamo prodotto in totale 8,3 miliardi di tonnellate di plastica.

Facendo qualche proporzione, il Titanic pesava 52.310 tonnellate. Il che significa che abbiamo prodotto un numero pari a circa 158.670 Titanic di plastica. Un’enormità! Solo una piccola parte della plastica che abbiamo prodotto viene riciclata. La parte maggiore finisce nel mare e, spesso, diventa cibo per i pesci, gli uccelli marini, le tartarughe. Molte delle plastiche che finiscono in mare, trasportate dalle correnti vanno a formare isole enormi: una di esse è grande quanto la Francia! A parlarci del problema della plastica – anche le plastiche piccolissime, che non vediamo a occhio nudo ma che fanno danni gravissimi – è il biologo marino e appassionato gastronomo Silvio Greco, che ci propone anche alcune possibili soluzioni.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

10 Maggio

10:30 - 11:15

Stand:
Slow Fish Arena