conferenza stampa

Buono, locale… plurale! ÖIE: il nuovo marchio eroico degli olivicoltori liguri

Trasmesso da

Genova, Italy

Ora locale

11:30

30 Giugno ore 11:30 nel tuo fuso orario

Gratuito

Nasce ÖIE, il nuovo marchio “eroico” degli olivicoltori liguri: olio e olive per una filiera corta dedicata a ristoratori e negozi radicati al territorio.

Immagina un olio espressione del territorio ligure, che ne esprime nel gusto tutta la ricchezza, rendendo virtuoso non solo ogni piatto ma anche chi lo utilizza e lo racconta. Immagina l’orgoglio di proporre il sapore unico delle olive liguri con rintracciabilità di filiera, dalla celebre taggiasca del ponente alla spezzina razzola. Indispensabili in abbinamento al pescato, ma non solo. Immagina la Liguria, il suo mare su cui si affacciano i suoi oliveti, curati con amore e tenacia dai tanti produttori “eroici”, guardiani di un territorio in perfetto equilibrio con l’ambiente naturale, coordinati da APOL, la cooperativa di olivicoltori liguri in collaborazione con Coldiretti.

Il marchio di filiera corta ÖIE nasce così, con il contributo del PSR della Regione Liguria e da oggi è disponibile per i ristoranti e negozi che fanno del legame col territorio un valore concreto da assaporare e raccontare, tra cultura e piacere.

Un evento per raccontare la passione che trasforma le raccolte faticose ma felici negli oliveti locali in un prodotto unico sul mercato. Alla presentazione del marchio intervengono giornalisti di settore e istituzioni, partendo dal racconto dei protagonisti insieme agli chef che portano l’attenzione sul valore della cultura dell’olio e delle olive, massima espressione del territorio ed essenziali nella caratterizzazione dei piatti. Si parlerà di prodotti e di sinergia con il territorio a più livelli per un turismo più consapevole.

ÖIE significa olive in dialetto ligure: un nome plurale che rappresenta la molteplicità delle olive locali e delle persone che fanno parte di questa filiera “buona in tutti i sensi” che fa tesoro della Dop e della rintracciabilità, mettendo in campo le migliori competenze, incluso un panel di assaggio riconosciuto.

Intervengono: 

  • Regione Liguria
  • Massimo Solari – presidente APOL e azienda produttrice
  • Coldiretti Liguria
  • Consorzio Olio DOP Riviera Ligure
  • Giovanni Bottino – direttore APOL

Conduce: Francesco Petacco (l’elenco dei relatori è in aggiornamento)

Per partecipare all’evento in streaming è necessario iscriversi cliccando qui. È prevista la partecipazione in presenza per un piccolo numero previo contatto a: press@apololivicoltoriliguri.com. L’evento è abbinato alla degustazione “Laboratorio di assaggio e cultura dell’olio” che si svolge lo stesso giorno alle ore 10.30. Più info cliccando qui

L’evento fa parte del programma di Slow Fish ed è organizzato da Apol, l’organizzazione dei produttori agricoli in collaborazione con Coldiretti riconosciuta dalla Regione Liguria ai sensi del Reg. UE 1308/2013, in collaborazione con Regione Liguria. 

Ph. Apol

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT

Evento online

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili