degustazione aperitivo

Campania e Liguria: i vini dei Campi Flegrei incontrano l’olio della duchessa

slowfood mark

Paese

Genova, Italy

Ora locale

19:00

4 Giugno ore 19:00 nel tuo fuso orario

Esaurito

I Campi Flegrei rappresentano un sistema delicato e complicato, ma bellissimo, che è quello che vi raccontiamo nell’ultimo “Aperitivo quotidiano” di Slow Fish.

I Campi Flegrei sono una vasta area situata nel Golfo di Pozzuoli, a ovest di Napoli e del suo golfo. L’area è nota sin dall’antichità per la sua attività vulcanica: si tratta di uno dei 10-12 supervulcani (o caldere) in stato di quiescenza presenti sulla superficie terrestre: un’area di grande interesse naturalistico e geologico. D’altra parte, il suo essere in una zona densamente popolata, e attrattiva per il turismo, ha fatto sì che l’agricoltura divenisse un qualcosa di eroico, dovendo letteralmente conquistare i propri spazi alle strade, gli edifici, i cantieri, il cemento…

I vini

I vini sono quelli di Sibilla e Astroni.

  • Viticoltori da cinque generazioni, custodi di vigne antiche, tra rovine in opus reticulatum e famelici mostri di cemento, i Di Meo continuano il loro virtuoso percorso. Da un lato il Golfo di Pozzuoli, dall’altro quello di Napoli, con in mezzo anche il lago Fusaro, quasi come se l’azienda galleggiasse sulle acque tutt’intorno. Le viti sono piantate su suoli sabbiosi, ricoperti di ceneri e pomici formatesi in seguito a un incessante succedersi di eruzioni. Piedirosso e falanghina sono le varietà principali, ma non mancano altre varietà autoctone come marsigliese, olivella e pisciarella.
  • Gerardo Vernazzaro continua il suo percorso virtuoso testando le potenzialità dei vitigni flegrei. Si punta alla qualità incentrando la comunicazione più sul territorio che sulle varietà di uva, e investendo sulla vinificazione dei cru aziendali. D’altronde qui il suolo e la vicinanza al mare marcano i tratti dei vini in maniera incontrovertibile. Le vigne di falanghina da cui si ricava il Colle Imperatrice circondano il createre degli Astroni, affacciandosi sull’oasi del Wwf. Poco distanti, sorgono le altre vigne, sempre piantate a falanghina, mentre la collina dei Camaldoli ospita il piedirosso.

Gli oli

Per l’olio torniamo in Liguria, a Voltri, nel Parco storico Villa Duchessa di Galliera… Siamo a Voltri, immersi nella natura: 32 ettari di parco e 18 chilometri di viali, e un uliveto. La sua presenza è attestata fin dal 1600, poi venne l’abbandono. Ma ora l’uliveto della duchessa è tornato produttivo: grazie a un’idea brillante di due giovani stagisti, concimazioni, potature e cure, che hanno sfidato – e bene – anche una pandemia durata due anni. Assaggiare quell’olio è la chiusura perfetta di Slow Fish 2013. 

Oltre ai vini dei produttori che hanno aderito alla Slow Wine Coalition e agli oli della Guida agli Extravergini 2023, la degustazione sarà impreziosita dai pani selezionati dalla rete Slow Grains

L’appuntamento è gratuito e aperto a tutti gli interessati. Tuttavia, vi segnaliamo che Slow Food si è attivata in una raccolta fondi destinata all’emergenza Emilia Romagna. Per partecipare, è gradita la prenotazione online (basta cliccare sul bottone “Registrati” e lasciare la propria mail). Vi consigliamo di presentarvi 10 minuti prima dell’inizio dell’evento. L’organizzazione si riserva di riassegnare il posto in caso di assenza entro 5 minuti dall’inizio.

Emergenza Emilia Romagna. Aiutiamo i nostri produttori in difficoltà, doniamo attraverso la raccolta fondi dedicata: IT 73 B 03268 46040 0529044 02311
Ogni euro raccolto dalle donazioni a questa raccolta fondi, e il suo utilizzo, sarà rendicontato pubblicamente. Più info qui

Organizzato da Slow Food e Regione Liguria con il patrocinio della Città di Genova, Slow Fish 2023 è a Porto Antico, Genova, dall’1 al 4 giugno. Iscriviti alla newsletter di Slow Food per essere informato su tutte le novità. #SlowFish2023

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT, EN

Luogo dell'evento: 
Genova - Porto Antico - Slow Fish Arena, Slow Fish Arena
Piazza delle Feste - Ponte Embriaco - Genova (Italy)
GPS: 44.4089431, 8.9274911

Tag in questo evento

Scopri altri eventi simili

Altri eventi in questo format

Skip to content