degustazione incontro

La Basilicata tra i due mari – Prodotti, piccola pesca e ricette #3

Paese

Genova, Italy

Ora locale

11:00

3 Luglio ore 11:00 nel tuo fuso orario

Gratuito

A Slow Fish la Regione Basilicata presenta il proprio bagaglio di biodiversità e gli innovativi progetti in atto per valorizzarlo.

Il punto di partenza è il valore della cultura alimentare come bene fondamentale da salvaguardare e promuovere, sia nel rispetto e nella tutela dell’ecosistema, sia nella memoria legata alla storia dell’uomo. Nello stand regionale vedremo come il territorio lucano diventa terra di sperimentazione di nuovi e vecchi strumenti e progetto pilota di una visione olistica per la divulgazione dell’unicità del patrimonio enogastronomico da estendere ad altre regioni italiane.

Il programma

  • 11:00 – Video ricetta a cura di Savino Di Noia dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi, patron del ristorante Antica Cantina Forentum di Lavello. Seppie ripiene di pane di Matera, olive infornate di Ferrandina, Presidio Slow Food e capperi. A seguire, degustazione della ricetta.
  • 12:00 – Video ricetta Tombarello all’insalata marateota a cura della chef Gloria Limongi. A seguire, degustazione della ricetta con preparazione a cura degli allievi dell’Istituto Alberghiero IIS “Giovanni Paolo II” di Maratea.
  • 13: 00 – Video pillola La cultura del pesce in Basilicata a cura degli archeologi Stefano Del Lungo e  Annarita Sannazzaro.
  • 13:15 In cucina con Antonietta Santoro dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi, patronne del ristorante Al becco della civetta di Castelmezzano: manate con crema di zucchine, filetto di nasello e mandorle tostate. A seguire, degustazione con abbinamento alla ricetta di un olio lucano presente nella Guida Extravergini e pane di Matera.
  • 16:15 – Proiezione video del Flag Coast to Coast.
  • 16:30 – La piccola pesca artigianale: storie di sostenibilità nelle acque della Basilicata. Il racconto dei protagonisti.
  • 17:30 – Presentazione del progetto Geoportale della cultura alimentare
  • 19:00 – Le alghe incontrano la farina: alghe e novel food sposano gli impasti della tradizione in una promessa di sostenibilità. L’utilizzo di ingredienti insoliti nelle preparazioni tradizionali per arricchire il valore nutrizionale nell’ottica della sostenibilità, laboratorio a cura di Antonio Labriola dell’Alleanza dei Cuochi di Slow Food.
  • 19:45 – Il Flag Coast to Coast dialoga con il pubblico. Degustazione delle preparazioni del laboratorio Le alghe incontrano la farina.
  • 20:30 – In cucina con Antonio Labriola dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi: Pane cotto d’amare con bocconcini di cefalo scottato. A seguire, degustazione con abbinamento alla ricetta di un olio lucano presente nella Guida agli extravergini.

Questi eventi fanno parte del programma diffuso di Slow Fish e sono organizzati

Slow Food Basilicata con il sostegno di Regione Basilicata e il Flag Coast to Coast. Tutti gli eventi sono gratuiti, per accedere è necessario effettuare la prenotazione allo stand. I prodotti ittici utilizzati nelle preparazioni provengono dalla piccola pesca artigianale nelle acque lucane del Mar Ionio e Tirreno.

Ph. iStock Photo by Getty Images | lauradibiase

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT

Luogo dell'evento: 
Liguria - Genova, Regione Basilicata
Piazza Caricamento - Genova (Italy)

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Scopri altri eventi simili