degustazione

Sapori dell’entroterra: la pecora carsolina

slowfood mark

Paese

Genova, Italy

Ora locale

18:30

1 Giugno ore 18:30 nel tuo fuso orario

Gratuito

La cucina triestina non offre solo preparazioni di mare. Anche l’entroterra è ricco di biodiversità, come testimonia ad esempio il Presidio Slow Food della pecora carsolina.

I capi di pecora carsolina sono passati dai 10.000 del 1961 ai 250 del 1983. Oggi se ne contano 2800, registrati nelle tre nazioni di diffusione, di cui 500 circa nel Carso in Italia. Il declino è legato all’abbandono della pastorizia nella zona, non più redditizia. Scopriamo le carni di questa razza autoctona grazie a Giovanna Abbondanza, cuoca del bistrot Mimì e Cocotte e protagonista dell’Alleanza Slow Food dei cuochi.

In degustazione: il ragù con pecora carsolina con la pasta del Pastificio di Martino.

L’incontro è a partecipazione libera e gratuita. Numero massimo di persone: 30. Si consiglia di presentarsi in sala 10 minuti prima dell’inizio per garantirsi un posto a sedere. 

Organizzato da Slow Food e Regione Liguria con il patrocinio della Città di Genova, Slow Fish 2023 è a Porto Antico, Genova, dall’1 al 4 giugno. Iscriviti alla newsletter di Slow Food per essere informato su tutte le novità. #SlowFish2023

Altre informazioni

Lingue dell'evento: IT

Luogo dell'evento: 
Genova – Porto Antico - Show Cooking,
Piazza Falcone e Borsellino - Genova (Italy)
GPS: 44.4056499, 8.946256

Tag in questo evento

Altri eventi in questo format

Skip to content