I produttori del mercato

Pesci, conserve, sali, spezie e oli extravergini. Il Mercato di Slow Fish 2019 espone il meglio dei prodotti del mare e delle acque dolci, e ti offre un’occasione unica per degustarli.

Da sempre, gli eventi di Slow Food sono anche un’occasione per fare la spesa e conoscere produttori straordinari provenienti da tutto il mondo, assaggiare e acquistare i loro prodotti e imparare a conoscerne le caratteristiche e la storia.

Il Mercato di Slow Fish 2017.

ACQUE SALATE, SALMASTRE E DOLCI

In riva al mare, affacciato sul Porto Antico, il Mercato di Slow Fish si focalizza su prodotti come le ostriche, lo stoccafisso e il baccalà, le alici sotto sale e sott’olio, le trote, la bottarga di muggine, e molte altre tipologie di pesci freschi e conservati.

I produttori sono selezionati secondo criteri rigorosi. Ad esempio:

non è consentita la vendita, come prodotto fresco o conservato, di tonno rosso e pesce spada;

non è consentita la vendita di salmone allevato, mentre il salmone selvatico può essere venduto solamente se proveniente dai mari dell’Alaska e del Canada;

l’anguilla può essere venduta solamente se proveniente da progetti sostenibili quali i Presìdi o altri progetti in cui i pescatori sono impegnati attivamente nella gestione della risorsa e del ripopolamento;

il merluzzo può essere venduto solo se proveniente da zone in cui gli stock ittici della specie non sono a rischio.

Queste sono solo alcune delle linee guida che Slow Food ha elaborato affinché i produttori selezionati siano coerenti con la sua filosofia. Per conoscerle nel dettaglio, clicca qui.

SAPORE DI SALE E…

Altro grande protagonista è uno dei regali più belli del mare, del sole e del vento e uno degli ingredienti più indispensabili di ogni cucina: il sale, la cui produzione è spesso legata a paesaggi magici, fatti di piramidi bianche che si stagliano sul litorale.

Infine, spezie, oli extravergini d’oliva e conserve: tutto quello che occorre per realizzare ottime ricette di pesce.

Se sei un produttore e ti interessa partecipare al Mercato di Slow Fish, scrivi a espositori@slowfood.it