Eventi

webinar

13 Episodi

A partire dall’8 giugno, in occasione del World Ocean Day, e fino al 3 luglio, ecco il ricco calendario di webinar di Slow Fish volti a esplorare tante questioni relative a mari e oceani e le loro risorse, ma anche al loro rapporto con la terraferma, e alle interconnessioni tra questi due macro ecosistemi.

I webinar di Slow Fish sono rivolti a tutti coloro che hanno a cuore il futuro delle Terre d’acqua, e mirano a fare emergere perché questo mondo riguardi tutti da vicino, anche chi non vive a stretto contatto col mare.  Cogliere il senso di questa fondamentale interconnessione è cruciale per il futuro del pianeta.

L’intero ecosistema terrestre si fonda sul plancton: base della catena alimentare marina, è fondamentale anche perché cattura anidride carbonica e genera i due terzi dell’ossigeno presente nell’atmosfera del pianeta (più delle foreste). Pesticidi, nitrati e fosfati presenti nei fertilizzanti filtrano nei corsi d’acqua e raggiungono il mare, causando uno sviluppo eccessivo di alcuni tipi di fitoplancton (alghe microscopiche) e sbilanciando la catena alimentare marina. Quando queste alghe muoiono e si decompongono, assorbono enormi quantità di ossigeno, generando zone morte sul fondo del mare. Migliorare la depurazione delle acque reflue e industriali scaricate nei fiumi, nei laghi e nei mari è fondamentale. Ma prima ancora, è essenziale passare a pratiche agroecologiche, riducendo drasticamente l’uso della chimica di sintesi in agricoltura.

Fondamentale, per Slow Food, è sempre un approccio che guardi alla biodiversità come risorsa da tutelare e proteggere. Altrettanto fondamentale è coinvolgere le comunità della pesca nei processi decisionali, per arrivare a definire sistemi di gestione più equi e sostenibili.

I webinar di Slow Fish sono gratuiti e accessibili su registrazione. La registrazione è necessaria per accedere al webinar online fruendo del servizio di interpretariato e per poter interagire con i relatori.

Scopri altri format